LICEO SCIENTIFICO STATALE “LEONARDO DA VINCI”- FIRENZE
Via G. dei Marignolli,1 - 50127 Firenze - Tel. 055 366951/2 - Fax 055 351089 - E-mail fips030006@istruzione.it

0500 APPROFONDIMENTI AREA TECNICO SCIENTIFICA

PRESENTAZIONE
PROGETTO

522 MASTERCLASS
Attuazione PtOF 2020 2021 Rif. PA

Fase 1 - Progetto da presentare

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Descrizione per il WEB Il progetto consiste nella creazione di giornate di studio ideate su web per dare un' opportunità agli studenti delle scuole secondarie superiori di avvicinarsi al mondo della fisica delle particelle, al mondo universitario e alla ricerca scientifica. Avvicinare gli studenti al metodo di analisi dei dati tramite software in uso al CERN e dar loro la possibilità di fare esercitazioni ed analisi direttamente da dati provenienti da esperimenti reali di fisica delle particelle. Utilizzeranno la lingua inglese come veicolo di comunicazione tra loro e studenti di altre scuole superiori di altre sedi mondiali, che in contemporanea parteciperanno all’evento, e ricercatori collegati dal CERN di Ginevra. Lo studente si avvicinerà al lavoro di ricerca scientifica dove la condivisione e la discussione dei risultati ottenuti da ogni sede partecipante è proprio in collante che nel mondo scientifico unisce tutti i popoli .
Responsabile Anna BALDINI
Email del progetto prof.anna.baldini@gmail.com
ANALISI DEI BISOGNI Il progetto è già stato proposto da anni nella scuola e anche ha sempre creato un notevole successo nella partecipazione e nel coinvolgimento degli studenti a questa tipologia di giornata di divulgazione scientifica. Il numero delle richieste di partecipazione all’iniziativa negli anni scorsi è stato superiore al limite del numero massimo consentito dei partecipanti. La partecipazione al progetto Masterclass negli anni precedenti ha creato l’opportunità a 50 studenti, scelti dalle classi quinte del nostro istituto, la visita dell’esperimento CMS al CERN a Ginevra.
DESTINATARI Studenti del triennio.
DURATA
dal: 2021-03-09 al: 2021-03-11
STRUTTURA DEL PROGETTO Gli incontri sono strutturati in questo modo:
- martedì 9 marzo 15:30-17:00 Seminario di introduzione alla fisica delle particelle
- mercoledì 10 marzo 15:30-17:30 Laboratorio con esercizio (studio di collisioni ricostruite dall’apparato sperimentale di CMS)
- giovedì 11 marzo 15:00-16:00 discussione dei risultati - 16:00-17:00 connessione col CERN e discussione (in Inglese) assieme ad altre sedi della Masterclass.

Mentre per il seminario del 9 marzo non ci sono restrizioni particolari sul numero di persone che seguono (a meno di non superare il limite tecnico di 500 collegamenti) per il 10 e l’11 marzo devo porre una limitazione ad un totale di circa 30 studenti. Questi infatti saranno divisi in aule virtuali distinte per fare l’esercizio, seguiti da un ricercatore in ciascuna aula. La partecipazione all’esercizio (ed al collegamento col CERN) è limitata a 5-7 studenti più interessati del liceo, mentre la partecipazione al seminario del 9 marzo è allargata a tutti coloro che lo desiderano.
Nell’ultima giornata gli studenti dovranno connettersi individualmente col CERN (con le coordinate che verranno comunicate) e che dovranno quindi essere in grado di seguire e gestire il collegamento con una certa autonomia.

L’età consigliata per gli studenti è il V ed il IV anno

FINALITÀ E OBIETTIVI

FINALITÀ DEL PROGETTO Sviluppare la capacità di analisi dati, la comunicazione e la discussione di risultati ottenuti da esperimenti scientifici.

OBIETTIVI

Descrizione Indicatore Descrittore Valutazione
Creare nello studente una mentalità aperta e flessibile, predisposta all'implementazione del metodo scientifico, alla risoluzione di problemi ed al rapido apprendimento di metodologie e tecnologie innovative. Numero degli eventi analizzati dallo studente durante l'analisi dei dati dell'esperimento. Ogni studente dovrà analizzare dei dati e riconoscere da quale particella proviene il decadimento indicato dalle tracce dell'esercizio. 0-1 difficoltà nell'individuare la particella dai vari decadimenti proposti
2-3 facilità nell'individuare la particella dai vari decadimenti proposti
4-5 fluidità e interpretazione critica sviluppata nell'individuare la particella dai vari decadimenti proposti