Le aule e i laboratori

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Il Liceo

Aule normali: 41

Aule speciali

  • 1 aule speciali per Fisica
  • 3 aule speciali per Scienze naturali
  • 4 aule speciali per Disegno
  • 1 aula speciale per la visione di audiovisivi

Laboratori

  • Fisica (recentemente ristrutturato e riorganizzato)
  • Informatica (recentemente ristrutturato con i più moderni computer)
  • Chimica
  • Biologia (multifunzionale)

Biblioteca di istituto

oltre 20.000 opere di cui alcuni volumi antichi, registrazioni sonore, cassette VHS,  CD rom, abbonamenti a periodici correnti, con  incremento annuo di circa 200 volumi; collegamenti con Internet, rete civica,  INDIRE;

Sussidi didattici

Strumenti multimediali, apparecchiature televisive e di registrazione, lavagne  interattive e luminose, fotocopiatrici, fotoriproduttore, Pc, film audio e videocassette, cd-rom.

 

Impianti sportivi

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Il Liceo

Impianti sportivi

  • Campi e piste all’aperto;
  • palestra con spogliatoi e docce;
  • piscina coperta;

Risorse umane

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Il Liceo

Risorse umane

  • il Dirigente scolastico
  • n° 81 Docenti
  • n° 2 Assistenti tecnici
  • n° 1  unità di personale addetto alla Biblioteca di Istituto
  • la Direttrice dei servizi generali e amministrativi (D.S.G.A.)
  • n° 8 Assistenti amministrativi
  • n° 13 Collaboratori scolastici
  • n° 1000 Alunni (classi Prime 263; Seconde 238; Terze 157; Quarte 218; Quinte 124)
  • i Genitori degli alunni

La storia e il contesto

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Il Liceo

Con R.D. del 9 settembre 1923 n° 1915, veniva istituito in Firenze il primo Liceo Scientifico della Toscana, e tra i primi licei scientifici d’Italia, un tipo di scuola superiore che costituiva una novità nel sistema scolastico italiano e che La Nazione del 30 settembre-1 ottobre di quell’anno, esprimendo la soddisfazione per l’istituzione a Firenze di questa nuova scuola, definiva come “Il più bel fiore nel campo scolastico offerto dal nuovo indirizzo dato in Italia all’istruzione pubblica”.

Descrizione

Scritto da Stefano Degl'Innocenti. Inserito in Il Liceo

La scuola occupa interamente un edificio costruito per tale destinazione d’uso, indipendente e circondato da spazi esterni di pertinenza esclusiva;  in un corpo di fabbrica affiancato si trovano la palestra e la piscina con relativi ambienti di servizio.

L’edificio principale è composto da quattro piani e un seminterrato: al piano terra sono presenti aule didattiche e laboratori, gli uffici della direzione didattica, un punto di ristoro per il personale e gli alunni, portineria, servizi igienici e locali di servizio; al primo piano sono presenti le aule di disegno, la biblioteca e i servizi igienici, oltre a quelle didattiche, i due piani superiori ospitano aule didattiche con relativi servizi igienici e locali a corredo. Il piano seminterrato è utilizzato come deposito di arredi e materiale vario dismesso, oltre a ospitare i locali tecnici e impianti tecnologici.

Sono presenti scale interne e scale di emergenza esterne in metallo. I piani sono anche collegati da un ascensore per le varie emergenze.

UA-129005089-1